Serre automatizzate

Controllo automatizzato di tutte le installazioni tecnologiche in serra

Home · Soluzioni · Serre automatizzate

Automazione ed efficienza

L’ambiente serricolo è costantemente esposto alle intemperie, motivo per cui la sua manutenzione risulta incredibilmente complessa e dinamica; a questo si aggiungono costi energetici e del personale sempre più alti che inevitabilmente vanno a incidere sui profitti dell’azienda.
In questo contesto, dove automazione ed efficienza sono componenti chiave per avere profitti e successo, Spagnol ha perfezionato i propri prodotti al fine di ottenere un controllo accurato dell’ambiente serricolo e ottenere la massima resa con il minor dispendio di risorse energetiche e di manodopera.

Le migliori soluzioni per la serra automatizzata

I nostri sistemi di controllo per l’automazione della serra possono essere applicati in diversi ambiti produttivi, dalle serre con elevato livello di automazione (sia per quantità e tipologia degli impianti da controllare) alle serre più semplici; anche in queste ultime, un controllo adeguato degli impianti produce benefici che superano ampiamente i costi dell’automazione.
Anche se le serre possono sembrare tutte uguali, in effetti non è del tutto così. Ogni serra è dotata di propri impianti specifici per la produzione di ortaggi piuttosto che piante ornamentali in vaso. I nostri sistemi possono essere configurati per il comando di tutti gli impianti specifici necessari per la crescita di ogni pianta.


 

7 ragioni per investire in una serra automatizzata


 

automazioni serre

  • Per applicare strategie di coltivazione appropriate. Gli impianti della serra per regolare il microclima interno alle repentine variazioni del clima esterno sono chiamati a sfide uniche. I cambiamenti di temperatura e umidità avvengono rapidamente e variano moltissimo in base ai livelli di radiazione solare, alle temperature esterne e ai livelli di umidità, alla velocità e direzione del vento, alla quantità di coltivazioni nella serra. Questi parametri influenzano la traspirazione e la crescita delle coltivazioni. Con i sistemi di controllo Spagnol è possibile impostare precise strategie di trattamento climatico e di gestione della fertirrigazione in modo da coltivare nelle ottimali condizioni microclimatiche ed evitare controproducenti stress alle colture e inutili consumi idrici ed energetici.
  • Per migliorare il processo di crescita e produzione. Con un sistema centralizzato di controllo, tutti i parametri possono essere registrati nell’archivio interno per poter poi essere visualizzati sotto forma numerica o grafica per una facile interpretazione e interpolazione. Si avranno così a disposizione molte preziose informazione che aiuteranno gli agronomi a intraprendere decisioni importanti per migliorare le strategie agronomiche di produzione.
  • Per migliorare l'impiego della manodopera. In una serra automatizzata il controllo degli impianti è esclusivamente demandato al computer centrale. Di conseguenza gli operatori saranno semplicemente chiamati in primis ad inserire i parametri richiesti e periodicamente verificare che questi siano scrupolosamente ottenuti. Operazioni che si svolgono in qualche decina di minuti al giorno con conseguente risparmio di impiego rispetto a sistemi di controllo non centralizzati e peggio ancora manuali. Non sarà necessario il continuo monitoraggio degli impianti in quanto il sistema computerizzato centrale allerterà gli operatori solo in caso di anomalie.
  • Per ridurre significativamente il consumo di acqua e concimi. Applicando le automazioni Spagnol ai sistemi di irrigazione e nutrimento delle coltivazioni si possono ottenere importanti risparmi di acqua e concime che si traducono inevitabilmente in risparmio economico e riduzione dell’impatto ambientale. Per esempio, l’installazione di Spagnol Gravimatic per la gestione dell’irrigazione nelle coltivazioni fuori suolo in substrato inerte, di fatto permette la riduzione del 25% di consumo di acqua e concime con un aumento di produttività del 18% rispetto a quanto si può ottenere con la  gestione tradizionale dell’irrigazione (dato verificato su coltivazione di fragola).
  • Per ridurre il consumo di prodotti chimici. Un controllo più preciso delle temperature ed un uso più efficace del DIF e d’altri regimi di temperatura per la regolazione della crescita riducono la necessità di regolatori per la crescita. Anche una gestione migliore dell’umidità, dell’irrigazione e della temperatura aiutano a ridurre lo stress e le malattie delle piante e, di conseguenza, la necessità di fungicidi ed altri elementi chimici.
  • Per ridure il consumo di pesticidi. Le serre con un miglior controllo climatico e un sistema d’irrigazione preciso producono piante più sane. Le piante più sane sono meno predisposte alle malattie e all’infestazione d’insetti. I coltivatori riferiscono evidenti riduzioni nelle popolazioni d’insetti e nel consumo di pesticidi in ambienti ben controllati.
  • Per migliorare la qualità e uniformità delle piante. La combinazione di meno malattie, irrigazione e fertilizzazione gestita più efficaciemente e strategie climatiche appropriate produce una miglioria sulla qualità e sull'uniformità delle piante e delle produzioni con evidenti vantaggi sotto il profilo produttivo e commerciale.
 






 

Condividi:

Prodotti correlati

RICHIEDI ALTRE INFORMAZIONI

*
*
*
*
*
*
*
*
 Security code

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre novità

 Security code

© 2022 Tutti i diritti riservati. SPAGNOL srl
Via Paludotti 5/7, 31020 Vidor TV Italy // P.IVA / cod.f.: 03978110264

Privacy Policy / Cookie Policy
Wow! Who made this site?